*****  PROFUMARE L'AMBIENTE IN MODO NATURALE *****

PER FARE UN POT POURRI SERVE:

buccia di agrumiscatola di latta o contenitore di vetro ermeticofiori  o frutti

melaSe decidiamo di farlo di frutta basterà prendere della buccia di qualche mandarino e/o arancia o la buccia di qualche limone e tagliarle in piccoli tocchetti rettangolari, cercando di eliminare la parte bianca interna alla buccia, che rende meno gradevole la nostra composizione.

Poi dovremo lasciarle all'aria per circa una giornata, in modo che perdano l'acqua contenuta al loro interno, evitando la formazione di muffe. Dovo averli fatti essiccare, dovremo metterli in una scatola di metallo, oppure in un vasetto utilizzato per le confetture, in modo da poterli chiudere ermeticamente. Attendiamo un paio di giorni e dopodiché versiamo il nostro pot pourri all'interno di un cestino, oppure in un contenitore di vetro. Per creare una profumazione leggermente più delicata, potremo aggiungere anche della mela. La mela va tagliata a fette di due centimetri circa, lasciando la buccia, che renderà più colorato il nostro pot pourri. Anche la mela va lasciata circa ventiquattro ore all'aria, possibilmente al sole.

(da faidatemania.pianetadonna.it)

Le profumazioni più usate per deodorare un ambiente in modo naturale sono quelle date da varietà vegetali come il cedro, la cannella, il chiodo di garofano, il pimento, il limone, la maggiorana, la menta, l’arancia, il finocchietto, il giuggioli, il ginepro, la famosissima lavanda, la melissa, la reseda, la rosa, il rosmarino e l’artemisia.

Dei “profumatori per ambienti naturali”possono essere preparati in modo ancora più semplice: mentre con il potpourri è necessario attendere per consentire l’essicazione dei fiori, con gli oli essenziali la preparazione diventa immediata.

In un sacchetto potete aggiungere parti uguali di sale grosso e bicarbonato di sodio. Bagnate il sacchetto con degli estratti aromatici di vostro gradimento (olio essenziale di pino, di ginkgo biloba…) e senza aspettare che si asciughi, colmatelo con la miscela bianca di sale e bicarbonato. Questo profumatore, così preparato, è perfetto per deodorare in modo naturalel’abitacolo dell’auto, ponetelo vicino alla ventola dell’aria e godetevi la freschezza dell’essenza di pino!

Pubblicato da Anna De Simone su:

http://www.ideegreen.it/profumatori-per-ambienti-naturali-22896.html


Informativa sulla privacy
Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!